Dieta per dimagrire

Spread the love

Come dimagrire Generalità

Quando durante il cambio di stagione ci accorgiamo che i Jeans o le magliette dell’anno prima sono diventati un po’ strette, abbiamo solo due possibilità: prendercela con la nostra lavatrice o correre ai ripari mettendoci subito a dieta.
Oltre a permetterci di entrare bene nei vecchi vestiti, la dieta adatta per perdere peso ci aiuta anche a stare meglio con il nostro corpo e, cosa molto più importante, migliora il nostro benessere psicofisico in generale.

Le Diete dell’Ultimo Minuto: I Rischi

Quali rischi si corrono normalmente nel mettersi a dieta all’ultimo?

I nemici più duri che dobbiamo affrontare quando decidiamo di dimagrire sono la fretta e come al solito la pigrizia.

LA Troppa FRETTA È DA COMBATTERE

Ora, è fondamentale rendersi conto che i farmaci, diete generiche dell’ultimo minuto e integratori non rappresentano un rimedio, ma un utile mezzo per non ottenere risultati.
Una dieta molto ferrea seguita per brevi giorni di tempo possa risultare incoraggiante (se l’ago della bilancia si sposta effettivamente verso sinistra) il dimagrimento è per lo più soltanto apparenza Il dimagrimento è legato all’esaurimento del glicogeno e alla disidratazione della pelle.

come dimagrire prima e dopo
Solo se la dieta viene seguita a lungo, il calo risulta effettivamente legato a una riduzione adeguata della massa grassa.

Ma i guai non finiscono di certo qui.
Le diete troppo ipocaloriche andranno ad intaccare la massa muscolare risparmiando proprio il grasso e ponendo delle basi per un altro aumento di peso.

Se si sceglie di prendere questa strada gli svantaggi sono molti nonostante i primi, buoni risultati.
è possibile anche una riduzione del metabolismo basale dovuta alla restrizione calorica; questa si va contro la perdita di peso e, appena si ricomincia a mangiare come al solito, tutti i chili persi vengono ripresi velocemente con tanto di interessi.

Cicli ripetuti di perdita e guadagno di peso come le diete yoyo spronano l’organismo ad moltiplicare la capacità di conservare gli accumuli di adipe per combattere le vari fasi di restrizione alimentare.